Dai trend ai progetti: sostenibilità, imprenditorialità, innovazione e crescita professionale

Locandina-in-pdfMartedì 5 giugno 2018, 9.30-103.30

Roma, Biblioteca Casanatense, via S. Ignazio 52

A partire dal Congresso mondiale del WEF-Women Economic Forum di New Delhi sulla Goodness Economy, rappresentanti della delegazione italiana intendono condividere temi, prospettive e buone pratiche presentate per un Ecosistema globale sociale, economico, urbano ed ambientale sostenibile e rispettoso della persona, dell’ambiente in cui vive e del patrimonio artistico, culturale, paesaggistico.

Innovazione sociale, parità, imprenditorialità, occupazione, crescita personale, riunificazione dei saperi (da STEM a STHEAM), uso innovativo, ma consapevole, delle tecnologie per nuove opportunità occupazionali i temi dell’incontro (Rete DiCultHer Arts and Humanities School).

Rappresentanti di media, accademia, scuole, istituzioni, pubblica amministrazione, imprenditoria e no-profit sono invitati a partecipare per contribuire con la loro visione, esperienza e competenza e riflettere insieme sulle strategie da adottare per rispondere sinergicamente agli obiettivi dello sviluppo sostenibile

Programma

9.30 Registrazione dei/delle partecipanti

10.00 apertura e saluti istituzionali

modera Barbara De Amicis giornalista economica

- Lucia Marchi Direttrice Biblioteca Casanatense

- Marina Giuseppone Direttrice Generale MiBACT

- Francesca Brezzi: Presidente GIO

- Rosanna Oliva De Conciliis (ASVIS-Coordinatrice goal 5, Rete per la parità)

- Francesca Bagni Cipriani, Consigliera Nazionale di Parità

- Massimiliano Fiorucci (Direttore Dipartimento Scienze della Formazione - Roma Tre)

- Manfredi Merluzzi (Direttore del Dipartimento di Studi Umanistici - RomaTre)

- Carmine Marinucci: Segretario Generale DiCultHer-Digital Cultural Her

Sessione I
La delegazione italiana al Women Economic Forum. Economy of goodness: dalla visione alle pratiche presentate in India

11.00-12.15

Laura Moschini (GIO, WEF-Advisory Board Member, Polo DiCultHer Roma TRE): Da STEM a STHEAM a DiCultHer per un Ecosistema sociale ed ambientale sostenibile.

- Simonetta Cavalieri (Social Innovation Developer - Presidente e Co-funder di SIS-Social Innovation Society): Innovazioni sociali: il nuovo algoritmo per sviluppo e crescita imprenditoriale e personale

- Elisa Maceratini, (Achitetta urbanista, Presidente e CoFunder Interazioni Urbane):

Innovazione sociale, partecipazione e riqualificazione urbana per il recupero e la riattivazione delle risorse territoriali. Buone pratiche dal settore no-profit

 Emanuela Donetti (Smart city solutions developer): Smart Cities: la sfida per l'inclusione sociale. Chi è intelligente nella città intelligente

Sessione II
Enti - istituzioni - Associazioni - Media - Pubblico. Economy of goodness - dal WEF al confronto su policy, progetti e azioni in realizzazione e da sviluppare

12.15-13.30 Sessione aperta di confronto tra relatrici del WEF - referenti delle diverse aree e il pubblico

Giuditta Alessandrini (Roma TRE docente Pedagogia del lavoro, Roma TRE)
- Marta Bonafoni (Regione Lazio commissioni VII e IX)
- Maria Concetta Cassata (Pres. CUG MIBACT)
- Maria Rosaria De Blasiis (Docente di Ingegneria civile, Roma Tre)
- Annarita De Camillis (Presidente CUG Roma Città Metropolitana)
- Patrizia Giarratana (Dirigente MISE e Pres. CUG MISE
- Bettina Giordani (Pres. FIDAPA Roma)
- Monica L'Erario (Laboratorio LI.I.S.A., Dipartimento Studi Umanistici, Roma Tre
- Serenella Martini (Diaprtimento della Coesione Territoriale Pres. del Consiglio dei Ministri)
- Stefano Monni (Osservatorio di genere della Città Metropolitana di Roma capotale)
- Teresa Numerico (Docente di Logica e Filosofia della Scienza e CUG Roma Tre)
- Michele Petrucci (Presidente CoreCom Lazio
- Pia Petrucci (già Presidente Fidapa BHW
- Maria Teresa Russo (Direttrice Corso di perfezionamento differenze di genere, parità, sostenibilità per nuovi modelli di cittadinanza, Roma Tre

Convegno organizzato dal GIO-Osservatorio Interuniversitario di Genere, Università Roma TRE, in collaborazione con Rete DiCultHer, Mibact, SIS-Social Innovation Society, Interazioni Urbane e con la partecipazione di: Consigliera Nazionale di Parità, CUG del Mibact, del MISE, della Città Metropolitana di Roma, del CoReCom Lazio

 

 

TOP