16/03/2015 - Il nuovo ruolo delle donne: educazione, arte, scienza, economia e politica (Women empowerment in Cultural and  Economic Institutions)

Il nuovo ruolo delle donne: educazione, arte, scienza, economia e politica
Lunedì 16 marzo 2015, ore 10.00
Sala delle Bandiere – Parlamento Europeo - Rappresentanza in Italia
Via IV Novembre 149, Roma


Lunedì 16 marzo 2015, presso il Parlamento Europeo - Rappresentanza in Italia (Sala delle Bandiere) l’Osservatorio Interuniversitario di Genere, Parità e Pari opportunità (GIO), costituito dalle quattro università pubbliche romane, organizza un dibattito su “Il nuovo ruolo delle donne: educazione, arte, scienza, economia e politica, partendo dall’Università ed aprendo ad altre realtà sociali (economiche, comunicative etc.). L’evento si inserisce nel calendario di inziative promosse dal Parlamento europeo in tutti gli Stati membri nella settimana dal 16 al 23 marzo per il progetto “L’Europa è per e donne”, quest’anno dedicata al tema “Empowering women and girl through education”. L’Osservatorio GIO organizza questo dibattito in collaborazione con il Ministero per lo Sviluppo Economico che parteciperà al dibattito con la Presidente del Comitato Unico di Garanzia, Patrizia Giarratana. Il dibattito, introdotto da Francesca Brezzi, Presidente dell’Osservatorio GIO, e dai saluti dell’on. Silvia Costa, Presidente della Commissione Cultura presso il Parlamento europeo, vedrà la partecipazione, fra gli altri, di Giovanna Martelli, Consigliera del Presidente del Consiglio per le Pari Opportunità, Monica Parrella, Presidenza del Consiglio - Dipartimento Pari Opportunità, Marcella Corsi, economista e docente Sapienza, Elisabetta Strickland, Marisa Ferrari Occhionero, Laura Moschini e Mariella Nocenzi, componenti del Consiglio Scientifico dell’Osservatorio GIO.

 

TOP