Petizione per chiedere due donne alla Corte Costituzionale

Dopo una serie di "fumate nere", il Parlamento sarà nuovamente chiamato a votare per l'elezione di due giudici della Corte Costituzionale.

E' stata lanciata una petizione per invitare il legislatore a scegliere due donne per i posti vacanti, allo scopo di iniziare un riequilibrio di genere nella composizione della Corte. 
Tenuto conto che vi sono moltissime donne possiedono tutti i requisiti professionali, culturali e morali per poter esercitare autorevolmente la funzione di giudice costituzionale, chi fosse interessato ad avere maggiori informazioni o sottoscrivere la petizione, può consultare il seguente link.
TOP